News

Nuova modulistica invio Atti Giudiziari e Raccomandate Giudiziarie

Si comunica che Poste Italiane, a seguito della recente entrata in vigore in data 4.6.2018 della normativa relativa all’utilizzo della nuova modulistica predisposta per l’invio di “Atti Giudiziari e Raccomandate Giudiziarie”, non è allo stato in grado di fornire la modulistica bilingue prescritta per il nostro Territorio. Un tanto determina presso Poste Italiane la temporanea impossibilità della notifica degli atti giudiziari “esenti”.

 L’Avvocatura, consapevole della delicata problematica, è immediatamente intervenuta presso gli Uffici Giudiziari e, di concerto con gli stessi, si sta fattivamente attivando presso Poste Italiane al fine di risolvere al piú presto le difficoltà insorte.

Al riguardo si comunica che gli Ufficiali Giudiziari, in persona del Responsabile, dr. Reinhard Christanell, hanno garantito, sino a quando non sarà risolto il problema, le notifiche dei soli atti secondo le modalità “non esenti” ovvero a pagamento.

Il Presidente

Avv.Elohim Rudolph-Ramirez